“E' DI NOTTE CHE CI SI SCOPRE ATTESI DALL'AURORA" - Lettera del vescovo Mimmo per la Quaresima 2018

Benevento Moiano marcia della pace UFC 6565Miei cari giovani,
questa lettera di Quaresima è per tutta la nostra comunità ma mi rivolgo in particolare a voi che ne siete il cuore, ne siete il presente. Il Papa, nel Convegno Ecclesiale di Firenze, si è rivolto a voi, alla vostra forza e al vostro coraggio: “Non guardate dal balcone la vita ma impegnatevi, immergetevi nell’ampio dialogo sociale e politico. Le mani della vostra fede si alzino verso il cielo”. La vostra presenza è preziosa, profezia di un cammino che ci attende ogni giorno solo insieme!

Leggi tutto...

Gioco d’azzardo e povertà: Diocesi e Comuni si mettono in gioco. Mons. Battaglia: “Trasformare la responsabilità in corresponsabilità”.

«Per operare in un determinato contesto sociale va costruito quello specifico contesto sociale. Tutti siamo chiamati a fare la nostra parte, nessuno può dirsi esente, perché come diceva don Lorenzo Milani: “il problema dell’altro è uguale al mio, uscirne insieme è fare politica”». Questo il monito che mons. Domenico Battaglia, vescovo della diocesi di Cerreto Sannita – Telese – Sant’Agata de’ Goti, ha lanciato al termine dell’evento di presentazione del Dossier Regionale Caritas sulle povertà – tenutosi nell’auditorium di Villa Fiorita a Sant’Agata de’ Goti – che ha fatto da corollario alla firma del protocollo d’intesa tra Chiesa locale, Comuni del territorio e Asl.

Leggi tutto...

Giornata preghiera e digiuno per la pace, venerdì 23 febbraio a Puglianello incontro di ascolto e di preghiera della Casa per la Pace "Don Tonino Bello"

22491502 10204124178702913 6663659765526464504 nAccogliendo l’invito di papa Francesco ad una speciale “Giornata di preghiera e di digiuno per la pace” per il venerdì della Prima Settimana di Quaresima, la Casa per la Pace “Don Tonino Bello” organizza un incontro diocesano di ascolto e di preghiera per questo venerdì 23 febbraio alle ore 19:30 presso la chiesa parrocchiale di Puglianello. Quella della Casa per la Pace è una risposta all’invito di papa Francesco di non restare indifferenti di fronte al grido che proviene dalle popolazioni della Repubblica Democratica del Congo e del Sud Sudan, straziate da sanguinose guerre e da atroci violenze.

Leggi tutto...

Caritas diocesana, nuova modalità di “accoglienza” delle fragilità: si moltiplicano in Diocesi i Centri di Ascolto (articolo pubblicato sul n. 14 del mensile della Diocesi “Voci e Volti")

52eba9 33d1dd8df760441b8380282a5c82e56e mv2La Caritas diocesana, dallo scorso 8 gennaio ha avviato un nuovo percorso accompagnato anche da una nuova modalità di “accoglienza” verso coloro i quali si avvicinano alla struttura. Non solo: la struttura della Caritas ha visto una ‘de-strutturazione’ o meglio, un nuovo impulso ed una ramificazione sul territorio. Infatti, i centri di ascolto si sono quadruplicati. Oltre alla sede principale di Cerreto Sannita, si sono aggiunte quelle di: Puglianello per la Forania di Telese, Sant’Agata de’ Goti per la Forania omonima e Forchia per la Forania di Airola. Il Centro d'Ascolto, attivo presso Casa Santa Rita, è aperto il lunedì, martedì e mercoledì dalle 09:30 alle 12:30, e il giovedì pomeriggio dalle 14:30 alle 17:30.

Leggi tutto...

Calendario Cresime 2018

  Si allega al Link "Calendario Cresime"
  nel menu IL VESCOVO
  il prospetto delle celebrazioni della Cresima
  nell'anno 2018
  a cura della Segreteria del Vescovo.

Pastorale Giovanile, tramite Telegram un breve commento al Vangelo del giorno fino a Pasqua

27540070 1033000206849791 2541533471630958682 nDa oggi 14 febbraio, Mercoledì delle Ceneri, è partita una sostanziosa novità per questa Quaresima 2018, promossa dal Servizio per la Pastorale Giovanile della Diocesi di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata de’ Goti. L’iniziativa s’intitola "La condurrò nel deserto e parlerò al suo Cuore" ed è accessibile, scaricando gratuitamente il servizio di messaggistica istantanea Telegram e iscrivendosi al canale @pgCerreto. Chi s’iscriverà riceverà ogni mattina, e fino al giorno di Pasqua, un breve commento al Vangelo quotidiano.

Leggi tutto...

Giornata del Malato 2018, la provocazione del vescovo Mimmo: “In questo tempo di Quaresima spegniamo il cellulare per un’ora al giorno per lasciare spazio alle relazioni autentiche e alla prossimità”

“In questo tempo di Quaresima che sta per iniziare, proviamo, una volta al giorno per un’ora al giorno, a spegnere il telefonino: non utilizzarlo per un’ora per dare più spazio a coltivare relazioni con chi sta soffrendo, con chi sta vivendo momenti di dolore, di difficoltà e di solitudine”. Questa la proposta, provocatoria se vogliamo, che il vescovo della Diocesi Mimmo ha lanciato ieri a Dugenta, presso la chiesa parrocchiale “Sant’Andrea Apostolo”, durante l’omelia in occasione della Giornata mondiale del Malato (organizzata dall’Ufficio Diocesano per la Pastorale della Salute, Sofferenza e Assistenza), chiedendo di rinunciare al cellulare per lasciare spazio alla prossimità del cuore durante questa Quaresima.

Leggi tutto...

Sant'Alfonso Maria de' Liguori

Beata Sr Maria Serafina DSC

Servo di Dio Mons. Luigi Sodo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Friday the 23rd. joomla 2.5 extensions. Diocesi di Cerreto Sannita - Telese - Sant'Agata de'Goti a cura dell'Ufficio Diocesano Comunicazioni Sociali