Archivi della categoria: Liturgico

Norme per le celebrazioni della Settimana Santa nel tempo della pandemia

La Congregazione per il Culto Divino indica le disposizioni da osservare nel celebrare i riti di questo momento centrale dell'anno liturgico. Resta valido il Decreto del 25 marzo 2020.

Il dramma della pandemia di Covid-19 “ha portato molti cambiamenti anche al consueto modo di celebrare la liturgia”: è quanto sottolinea la Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti in una Nota, a firma del prefetto, il cardinale Robert Sarah, e del segretario, l’arcivescovo Arthur Roche. La Nota, inviata ai vescovi e alle Conferenze episcopali di tutto il mondo, ricorda che “in … Continua a leggere Norme per le celebrazioni della Settimana Santa nel tempo della pandemia »

“Cristo, mia speranza è risorto.” Quaresima–Pasqua 2021, è on-line il sussidio liturgico-pastorale a cura della CEI

Questo sussidio liturgico-pastorale ci aiuti a vivere intensamente questi tempi, consapevoli come scrive il papa che «Vivere una Quaresima con speranza vuol dire sentire di essere, in Gesù Cristo, testimoni del tempo nuovo, in cui Dio “fa nuove tutte le cose” (cfr. Ap 21,1-6). Significa ricevere la speranza di Cristo che dà la sua vita sulla croce e che Dio risuscita il terzo giorno, “pronti sempre a rispondere a chiunque [ci] domandi ragione della speranza che è in [noi]” (1Pt 3,15)».

Il tempo che stiamo attraversando è tinto ancora d’incertezza, di stanchezza e di paura. «Fitte tenebre si sono addensate sulle nostre piazze, strade e città; si sono impadronite delle nostre vite riempiendo tutto di un silenzio assordante e di un vuoto desolante, che paralizza ogni cosa al suo passaggio: si sente nell’aria, si avverte nei gesti, lo dicono gli sguardi». Così papa Francesco descriveva i … Continua a leggere “Cristo, mia speranza è risorto.” Quaresima–Pasqua 2021, è on-line il sussidio liturgico-pastorale a cura della CEI »

Imposizione delle ceneri in tempo di pandemia

Impone le ceneri a quanti si avvicinano a lui o, se opportuno, egli stesso si avvicina a quanti stanno in piedi al loro posto. Il sacerdote prende le ceneri e le lascia cadere sul capo di ciascuno, senza dire nulla.

A causa dell’emergenza sanitaria, quest’anno – il 17 febbraio – il sacerdote, dopo aver igienizzato le mani e indossato la mascherina, imporrà le ceneri senza recitare la consueta formula. L’indicazione arriva dalla Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti: “Pronunciata la preghiera di benedizione delle ceneri e dopo averle asperse con l’acqua benedetta, senza nulla dire – spiega una nota – il … Continua a leggere Imposizione delle ceneri in tempo di pandemia »

24 gennaio 2021, la Domenica della Parola di Dio: ecco il Sussidio per la preghiera personale e comunitaria

Oltre ai testi per la liturgia e la meditazione, il Sussidio contiene quest’anno dei contributi provenienti dall’ambito del dialogo ecumenico e alcune immagini artistiche accompagnate da commenti

Per la Domenica della Parola di Dio, che papa Francesco ha istituito nel 2019 e che questo anno cade il 24 gennaio, l’Ufficio Catechistico Nazionale, l’Ufficio Liturgico Nazionale, l’Ufficio Nazionale per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso e l’Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici e l’Edilizia di Culto hanno preparato insieme il Sussidio per la celebrazione. Nel sussidio, in allegato, sono presenti oltre ai testi … Continua a leggere 24 gennaio 2021, la Domenica della Parola di Dio: ecco il Sussidio per la preghiera personale e comunitaria »

Lettera Ecumenica e Sussidio per la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, 18-25 gennaio 2021

Il materiale per la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani 2021 è stato preparato dalla Comunità monastica di Grandchamp . Il tema scelto dalla Commissione Internazionale del Pontificio Consiglio dell’Unità dei Cristiani e dalla Commissione Fede e Costituzione del Consiglio Ecumenico delle Chiese, tratto dal Vangelo di Giovanni 15, 1-17 è: “Rimanete nel mio amore: produrrete molto frutto”. L’Istituto di Studi Ecumenici ha accolto, … Continua a leggere Lettera Ecumenica e Sussidio per la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, 18-25 gennaio 2021 »

Nota della Congregazione per il Culto Divino sul Mercoledì delle ceneri

La Congregazione per il Culto Divino ha pubblicato una nota che precisa le modalità che dovranno seguire i sacerdoti durante la celebrazione che apre la Quaresima: mascherina e formula recitata una volta sola.

La situazione sanitaria causata dal coronavirus continua a richiedere una serie di attenzioni che si riflettono anche in ambito liturgico. In vista dell’inizio della Quaresima di quest’anno, mercoledì 17 febbraio, la Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti ha reso note sul suo sito web le disposizioni cui dovranno attenersi i celebranti nel rito di imposizione delle Ceneri. Dopo aver benedetto le … Continua a leggere Nota della Congregazione per il Culto Divino sul Mercoledì delle ceneri »

Motu Proprio di Papa Francesco: Lettorato e Accolitato per le donne

Pubblichiamo di seguito la Lettera Apostolica Spiritus Domini in forma di Motu proprio del Sommo Pontefice Francesco, sulla modifica del can. 230 § 1 del Codice di Diritto Canonico circa l’accesso delle persone di sesso femminile al ministero istituito del Lettorato e dell’Accolitato. Il testo è accompagnato dalla Lettera del Santo Padre Francesco al Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede circa l’accesso delle donne ai ministeri … Continua a leggere Motu Proprio di Papa Francesco: Lettorato e Accolitato per le donne »

MESSALE ROMANO – Presentazione della terza edizione

L’Ufficio Liturgico Diocesano ci aiuta a conoscere le principali novità della terza edizione (editio tipica tertia) in lingua italiana, 2020, del Messale Romano che entrerà definitivamente in vigore nelle Chiese la prossima Pasqua, ovvero il 4 Aprile 2021. Clicca sul LINK di seguito e ISCRIVITI al canale diocesano YouTube: Presentazione della terza edizione (editio tipica tertia) in lingua italiana, 2020

Non solo il «Padre Nostro». Ecco tutto ciò che cambia con il nuovo Messale

Molte le novità del libro. Nel Confesso arriva la formula «fratelli e sorelle». E il sacerdote dirà: «Scambiatevi il dono della pace». Un nuovo saluto finale: «Andate e annunciate il Vangelo del Signore»

Non solo il Padre Nostro. Sarebbe limitante ridurre la ricchezza di novità che contiene la terza edizione italiana del Messale di Paolo VI a un’unica preghiera. Che è senz’altro quella di maggior impatto sul “popolo delle parrocchie” ma che non esaurisce la portata della rinnovata traduzione del volume per celebrare l’Eucaristia. La “gentile” rivoluzione che inciderà sulla vita delle comunità è di fatto cominciata. Con l’arrivo del testo sull’altare … Continua a leggere Non solo il «Padre Nostro». Ecco tutto ciò che cambia con il nuovo Messale »